F i o r e n z a     C e d o l i n s

                                                                                                      Official website of the leading Italian soprano Fiorenza Cedolins

Home     Biografia e Repertorio    Recensioni     Awards     Discografia     Links     Contatti

 

 

 

 

BIOGRAFIA

La tradizione rinnovata del canto all'italiana

 

 

Il Soprano italiano Fiorenza Cedolins, si accosta, giovanissima, al teatro d’Opera nel 1988.

È nel 1993 il suo debutto come protagonista, in Cavalleria Rusticana al TEATRO CARLO FELICE DI GENOVA.

Dotata di voce scura, estesa, espressiva e di notevoli capacità d'interprete, sia nel repertorio liricodrammatico di agilità che in quello verista, inizia, quindi, una proficua ed assidua collaborazione con il FESTIVAL DI SPALATO, come cantante ospite. È nella città dalmata che debutta ruoli stilisticamente assai diversi, ma che le consentono di sperimentare le proprie capacità vocali ed artistiche. Percorre così, con non comune duttilità, il repertorio italiano e straniero, da Monteverdi ne Il Combattimento di Tancredi e Clorinda fino a Carmina Burana, dal Mosè rossiniano fino alla Salomè di Strauss.

Nel 1996, vincitrice del concorso internazionale "Luciano Pavarotti Voice Competition", ha

l'opportunità di cantare in Tosca al TEATRO DELL'OPERA DI PHILADELPHIA a fianco del grande Tenore.

Nello stesso anno interpreta il ruolo di Santuzza al RAVENNA FESTIVAL, dirige MUTI, regia

CAVANI.

Nell'estate del 1997, incide, per la KICCO MUSIC, l'opera Gloria di Cilea rappresentata

scenicamente al FESTIVAL DI SAN GIMIGNANO.

Nell'autunno dello stesso anno, al FESTIVAL DI LIVORNO, al TEATRO VERDI DI PISA e al TEATRO PERGOLESI DI JESI è ancora Santuzza, con la direzione d'orchestra di DE BERNART e con la regia di Marina BIANCHI.

A partire dall'ottobre 1997, decide di operare un'attenta selezione del repertorio, privilegiando ruoli lirici e lirico-drammatici di agilità, nei quali meglio si espande generosamente la vocalità calda e scura, peraltro non priva di grandi capacità di modulazione nelle mezze-voci, nei filati e nelle fiorettature, di tipica scrittura belcantistica, ma concedendosi sporadiche, e molto misurate, escursioni nel "grand-opéra" e nel verismo.

Successivamente a tale scelta, fra le numerose interpretazioni, ricordiamo:

 

nel 1997

Il Trovatore al BASSANO OPERA FESTIVAL, direzione TOLOMELLI e regia SANTICCHI

Simon Boccanegra all' OPÉRA DE MONTE-CARLO, con la direzione di OREN e la regia di SAGI

 

nel 1998

I Masnadieri al TEATRO MUNICIPALE DI PIACENZA, dirige FRANCI, regia DE

TOMASI;

Tosca all'OPERA DI ROMA diretta da OREN e con la regia di MONTALDO;

Lida ne La Battaglia di Legnano al TEATRO FILARMONICO DI VERONA con la direzione

d'orchestra di DE BERNART;

Aida al TEATRO DI SAN CARLO DI NAPOLI, sul podio OREN, spettacolo di DE BOSIO.

 

nel 1999

Tosca all'OPÉRA DE NICE con la direzione d'orchestra di Keri-Lynn WILSON, regia di

DEFLO';

Suor Angelica, TEATRO DI SAN CARLO DI NAPOLI dirige BERNET, regia di MARINI;

Tosca all'ARENA DI VERONA direttore WILSON spettacolo di MONTALDO, che le vale

l’assegnazione del Premio Zenatello 1999;

Madama Butterfly all'ARENA SFERISTERIO DI MACERATA con la direzione d'orchestra di DE

BERNART e la regia di Henning BROCKHAUS, registrata da RAIDUE, che le fa aggiudicare il

premio "L'Opera Award 1999 miglior soprano";

Un'anima chiamata Puccini spettacolo-concerto al TEATRO LIRICO DI CAGLIARI direttore

Lorin MAAZEL.

 

Nel 2000

Norma al TEATRO BELLINI DI CATANIA, direttore STEFANELLI, regia GIACCHIERI;

Il Trovatore al TEATRO REGIO DI PARMA direttore CALLEGARI, regia di MAESTRINI;

Adriana Lecouvreur al TEATRO VERDI DI TRIESTE con la direzione di OREN nello storico

allestimento di BOLOGNINI;

La Bohème all'ARENA SFERISTERIO DI MACERATA, sul podio DE BERNART, regia JOËL;

Messa di Requiem di Verdi all'ARENA DI VERONA sotto la guida di Lorin MAAZEL, per la cui interpretazione riceve, per il secondo anno consecutivo (prima volta nella storia del premio), il prestigioso "Premio Zenatello" edizione 2001;

Sinfonia n.9 di Beethoven al TEATRO MASSIMO DI PALERMO con la direzione d'orchestra di

MEHTA;

Tosca all'OPÉRA DE NICE dirige PANNI, la regia di DEFLO;

Manon Lescaut all'AUDITORIUM MANN di TEL AVIV, ISRAEL PHILHARMONIC

ORCHESTRA diretta da OREN.

Successi e impegno dell’Artista vengono coronati dall’attribuzione del prestigioso Premio della

Critica Musicale Italiana "Franco Abbiati" Stagione 1999 – 2000.

 

nel 2001

La Bohème al TEATRO COMUNALE DI FIRENZE con la direzione d'orchestra di OREN, regia di Jonathan MILLER, ripresa da RAI 3;

Il Trovatore inaugurale del 64° Festival del TEATRO DEL MAGGIO MUSICALE FIORENTINO,

per le commemorazioni del centenario verdiano; dirige MEHTA la regia di PIZZI. La sensibile

interpretazione di Leonora è sottolineata dalla attribuzione, per la seconda volta, dell'ambìto

Premio "L'Opera Award 2001 migliore Soprano";

Il Trovatore all'ARENA DI VERONA che, con OREN direttore e ZEFFIRELLI regista, inaugura la

Stagione nonché le celebrazioni per il centenario verdiano;

Messa di Requiem di Verdi con la ROYAL PHILARMONIC ORCHESTRA diretta da Daniele

GATTI in tournée al FESTIVAL DI SAN SEBASTIAN, alla CATTEDRALE DI GENT e alla

ROYAL ALBERT HALL DI LONDRA;

Madama Butterfly alla METROPOLITAN OPERA HOUSE di New York, dirige ARMILIATO, regia DEL MONACO.

 

nel 2002

Tosca al THÉATRE DU CAPITOL DE TOULOUSE con la direzione DE BERNART e la

regia di JOËL;

Manon Lescaut al TEATRO COMUNALE DI BOLOGNA, dirige GATTI lo spettacolo di

CARSEN;

Adriana Lecouvreur al TEATRO DELL'OPERA DI ROMA, dirige OREN la regia di FASSINI;

Aida, inaugurazione del Festival all'ARENA DI VERONA con la direzione d'orchestra di OREN e

la regia di ZEFFIRELLI;

Manon Lescaut, TEATRO DEL MAGGIO MUSICALE FIORENTINO, dirige OREN, regia

MAESTRINI;

Il Trovatore al TEATRO MASSIMO DI PALERMO, dirige OREN, regia di PIZZI.

 

nel 2003

Madama Butterfly al TEATRO DEL MAGGIO MUSICALE FIORENTINO, dirige OREN,

spettacolo di SAMARITANI;

Il Trovatore alla BAYERISCHE STAATSOPER DI MÜNCHEN, direttore MEHTA;

La Bohème al NEW NATIONAL THEATRE DI TOKYO, dirige PIROLLI, regia di JUN AGUNI

Il Tabarro all'AUDITORIUM DELL'ORCHESTRA SINFONICA DI MILANO, direttore Riccardo

CHAILLY;

Aida all'ARENA DI VERONA, dirige OREN, regia ZEFFIRELLI;

Norma al NEW NATIONAL THEATRE DI TOKYO, direzione CAMPANELLA, regia DE ANA;

Tosca, all'OPÉRA BASTILLE DI PARIGI, direzione VIOTTI, regia SCHRÖTER;

Buon Compleanno Maestro Verdi, gala al TEATRO REGIO DI PARMA, dirige BARTOLETTI,

regia PUGGELLI;

Aida al THEATER ERFURT, regia di KAEGI;

I Masnadieri, serata inaugurale della Stagione del TEATRO COMUNALE DI BOLOGNA, sul

podio GATTI, regista MOSHINSKY;

Tosca al TEATRO VERDI DI TRIESTE, direzione OREN, regia FASSINI

 

nel 2004

I Masnadieri, al PALCIO EUSKALDUNA DI BILBAO, dirige CARMINATI, regia di

PIER'ALLI;

Leonora ne Il Trovatore, al TEATRO DI SAN CARLO DI NAPOLI, direttore FERRO, regia di

TIEZZI;

Alice in Falstaff, alla BAYERISCHE STAATSOPER DI MÜNCHEN, direttore Zubin MEHTA;

Tosca, al TEATRO CARLO FELICE DI GENOVA, direttore OREN, regia RONCONI;

Il Trovatore, alla ROYAL OPERA HOUSE COVENT GARDEN DI LONDRA, dirige Edward

DOWNES spettacolo di MOSHINSKY;

Madama Butterfly, inaugurazione della Stagione dell'ARENA DI VERONA, Centenario dalla prima rappresentazione con OREN e ZEFFIRELLI;

Messa di Requiem di Verdi, al FESTIVAL DI SANTANDER, tournée del Teatro Comunale di

Bologna, dirige GATTI;

Messa di Requiem alla OPERNHAUS DI ZURIGO, direttore MEHTA;

Aida alla METROPOLITAN OPERA HOUSE di NEW YORK, dirige VIOTTI, regia di

Norma al TEATRO DELLE MUSE DI ANCONA, direttore CARMINATI, regia di DE ANA;

Il Trovatore alla BAYERISCHE STAATSOPER MÜNCHEN, dirige METHA;

Madama Butterfly a BRESCIA per tournée ARENA DI VERONA, dirige LIPANOVIC, regia di ZEFFIRELLI

 

nel 2005

Messa di Requiem di Verdi, AUDITORIUM DI SANTA CECILIA IN ROMA diretta da

MEHTA;

Norma al TEATRO CARLO FELICE DI GENOVA dirige CAMPANELLA lo spettacolo di

MICCICHE’;

Messa di Requiem di Verdi in suffragio di Papa Giovanni Paolo II, con il TEATRO DELL'OPERA

DI ROMA dirige GELMETTI;

Tosca all'OPERNHAUS di ZURIGO, dirige SANTI;

Messa di Requiem di Verdi in tournée a Frankfurt e Vienna (WIENER FESTWOCHEN) con

l'Orchestra Sinfonica di Milano diretta da CHAILLY;

Il Trovatore a KYOTO e TOKYO, dirige KABARETTI, regia di TIEZZI;

Mimì ne La Bohème all'ARENA DI VERONA, dirige OREN regia di BERNARD;

La Vedova Allegra al TEATRO VERDI DI TRIESTE, dirige OREN, regia LANDI;

Il Trovatore alla OPERNHAUS di ZURIGO, dirige CARIGNANI, regia SCHMID;

Aida al TEATRO REGIO DI TORINO, dirige STEINBERG, regia FRIEDKIN;

Luisa Miller al TEATRO REAL DI MADRID, dirige LOPEZ COBOS, regia ZAMBELLO.

 

nel 2006

Concerto di Capodanno dal TEATRO LA FENICE di VENEZIA, dirige MASUR;

La Bohème al TEATRO VERDI di TRIESTE, dirige OREN, regia di BENOIN;

Madama Butterfly al PALAZZO EUSKALDUNA ABAO/BILBAO, diretta da ALLEMANDI,

regia ALDEN;

Recital Pucciniano al TEATRO DEL GIGLIO DI LUCCA e al VERDI DI FIRENZE con

l'Orchestra della Toscana diretta da CARELLA;

Messa di Requiem alla AVERY FISHER HALL di NEW YORK con la NY Philharmonic Orchestra diretta da MAAZEL;

Madama Butterfly al TEATRO PICCINNI DI BARI, dirige OREN, regia di TIEZZI;

Il Trovatore al TEATRO REGIO DI PARMA, direttore PALUMBO, regia MOSHINSKY;

Otello al TEATRO DI SAN CARLO DI NAPOLI, dirige PEHLIVANIAN regia MAESTRINI;

Madama Butterfly al GRAN TEATRE DEL LICEU DI BARCELONA, direzione d'orchestra

ABEL, regia LEISER/CAURIER;

Tosca all'ARENA DI VERONA, dirige OREN, regia di Hugo DE ANA;

Madama Butterfly all'ARENA DI VERONA, dirige WILSON, regia ZEFFIRELLI;

Don Carlo all'OPERNHAUS di ZURIGO, dirige RIZZI;

Concerto lirico-sinfonico all'AUDITORIO de A CORUNA, dirige MONTANE'

Resurrexi di Alberto COLLA al TEATRO FILARMONICO di VERONA e alla CHIESA di SAN MARCO a MILANO, dirige CAMPANELLA;

Concerto lirico-Sinfonico nella CHIESA dei SS. GIOVANNI e PAOLO di ROMA, dirige BILLI;

Concerto lirico-sinfonico nella SALA LISZINSKI, dirige LIPANOVIC

 

nel 2007

Concerto in memoria di Arturo Toscanini al TEATRO DELL'OPERA DI ROMA, dirige GELMETTI;

Madama Butterfly al TEATRO ALLA SCALA DI MILANO, direttore CHUNG nello

storico allestimento di Keita ASARI;

Le Villi al TEATRO CARLO FELICE DI GENOVA, dirige FRIZZA;

Adriana Lecouvreur al TEATRO PEREZ GALDOS di LAS PALMAS DE GRAN CANARIA, dirige CARMINATI, regia di STEFANUTTI;

Il Trovatore al TEATRO REAL DI MADRID, dirige LUISOTTI, regia di MOSHINSKY;

Norma al TEATRO DEL LICEU DI BARCELONA, dirige CARELLA, regia di NEGRIN;

Luisa Miller al TEATRO REGIO DI PARMA e al TEATRO COMUNALE DI MODENA, dirige

RENZETTI, regia KRIEF;

Messa di Requiem alla BASILICA DI SAN PAOLO FUORI LE MURA DI ROMA, dirige GATTI;

La vedova allegra, all'OPERA DI ROMA, dirige OREN, regia SALEMME

 

nel 2008

La Rondine dirige RIZZI, regia VICK, inaugurazione della stagione al TEATRO LA

FENICE DI VENEZIA;

Poliuto a BILBAO nello spettacolo di GARCIA diretto da CARMINATI;

Messa da Requiem di Verdi alla TONHALLE di ZURICH diretta da GATTI;

Il Trovatore a BILBAO, regia CURRAN, direzione d'orchestra di CARMINATI;

Liù in Turandot al MANN AUDITORIUM di TEL AVIV, dirige METHA;

Inaugura la prestigiosa stagione del TEATRO ALLA SCALA col Don Carlo per la direzione di

GATTI nello spettacolo di BRAUNSCHWEIG

 

nel 2009

Gala al KONSTANTINOVSKYDOM di SAN PIETROBURGO;

Maria Stuarda al TEATRO LA FENICE DI VENEZIA, regia KRIEF, dirige CARMINATI;

Pagliacci alla OPERNHAUS ZURICH, regia ASAGAROFF, dirige RANZANI;

Liù in Turandot e Micaela in Carmen, all' ARENA DI VERONA, direzione rispettivamente di OREN e di KOVATCHEV;

Norma a BILBAO, regia TIEZZI, dirige ABEL;

Il Trovatore al LICEU di BARCELONA, regia di DEFLO, direttore ARMILIATO

 

nel 2010

Andrea Chénier al TEATRO REAL di MADRID, con la direzione PEREZ, regia DEL

MONACO;

Luisa Miller al TEATRO REGIO DI TORINO, regia di KRIEF, dirige RENZETTI.

Al TEATRO ALLA SCALA di MILANO tiene un Recital di romanze da camera del repertorio

internazionale;

Falstaff, dirige LUISI nell'allestimento di Peter STEIN a BARCELONA, GRAN TEATRO DEL

LICEU

 

nel 2011

Recital di romanze d'opera ed arie da camera al TEATRO ARRIAGA di BILBAO;

I Pagliacci alla OPERNHAUS ZURICH;

Madama Butterfly, WIENER STAATSOPER dirige SOLTESZ;

Un Ballo in Maschera alla OPERNHAUS ZURICH diretta da SANTI, nuova produzione di

POUNTNEY;

Simon Boccanegra, WIENER STAATSOPER, regia STEIN, dirige CHUNG;

Don Carlo, TEATRO DE LA MAESTRANZA DE SEVILLA, dirige HALFTER, regia DEL MONACO;

Messa da Requiem, TONHALLE DI ZURICH, dirige Daniele GATTI;

La Bohème, ARENA DI VERONA, NESCHLING, ARNAUD;

Otello, OPERNHAUS ZURICH, dirige GATTI, nuova produzione di VICK

 

nel 2012

Luisa Miller all'ABAO-BILBAO, direttore FRIZZA spettacolo di KRIEF;

La Bohème al LICEU DI BARCELONA, dirige PEREZ regia di DEL MONACO;

Poliuto alla OPERNHAUS ZURICH, per la regia di MICHIELETTO, direttore SANTI;

Otello per il ZURCHER FESTSPIELE con GATTI;

Micaela nella Carmen all'ARENA DI VERONA;

protagonista con PLACIDO DOMINGO del Benefizkonzert nella GROSSES FESTSPIELHAUS al SALZBURGER FESTSPIELE con I.P.O. diretti da Zubin METHA;

Madama Butterfly al FESTIVAL DE LA OPERA DE A CORUNA regia

di PONTIGGIA , direzione PANNI;

Mimì ne La Bohème in tournée con il FESTIVAL DI

SALISBURGO al SHANGHAI GRAND THEATRE, regia MICHIELETTO direzione OREN

 

nel 2013

Messa da Requiem di Verdi alla SYMPHONY HALL di BOSTON, con i complessi della B.S.O. e la direzione di GATTI;

Aida al TEATRO MUNICIPAL DI RIO DE JANEIRO. dirige KARABTCHEVSKY, regia JACOB;

Concerto Vier Letzte Lieder al TEATRO MUNICIPAL DI SAN PAOLO, dirige TORO;

La Bohème al FESTIVAL AMIGOS CANARIOS DE LA OPERA, dirige RANZANI, regia PONTIGGIA;

Falstaff al SALZSBURG FESTSPIELE, dirige MEHTA, regia MICHIELETTO;

Aida al FESTIVAL ARENA DI VERONA, per le celebrazioni del Centenario dalla prima Aida storica, dirige OREN, regia DE BOSIO;

Madama Butterfly al TEATRO LA FENICE DI VENEZIA, dirige WELLBER, regia RIGOLA;

Messa da Requiem al TEATRO REGIO DI PARMA, dirige GATTI

 

nel 2014

Madama Butterfly al TEATRO DEL MAGGIO MUSICALE FIORENTINO, regia di CERESA, direttore VALCUHA

Tosca, nuova produzione del LICEU di BARCELONA , direttore P.CARIGNANI regia P.AZORIN

Tosca al Teatro Principal di Palma de Mallorca, direttore José Maria Moreno e regia di Carles Ortiz.

Tosca, I° atto, all'Opening Gala del Nuovo Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, direttore Zubin Mehta regia Mario Pontiggia.  

Falstaff, al NEDERLANDSE OPERA, con la ROYAL CONCERTGEBOUW ORCHESTRA; direttore D.GATTI regista R.CARSEN 

Aida, nuova produzione del MACERATA OPERA FESTIVAL, inaugurazione delle Celebrazioni del Cinquantenario del Festival, dirige JULIA JONES, regia di FRANCESCO MICHELI 18, 27 luglio e 2, 10 agosto

 

(Ultimo aggiornamento: ottobre 2014)

 

ATTIVITA' DIDATTICA: Prosegue l'attività didattica al Conservatorio della Svizzera Italiana, dove tiene corsi di formazione post-lauream, incentrati specialmente sullo studio tecnico ed interpretativo del repertorio Operistico Italiano dal Romanticismo al Verismo.

 

TRA I PROSSIMI IMPEGNI:

 

La Vedova Allegra, nuova produzione al TEATRO VERDI DI SALERNO, direttore OREN, regia SGARBI

 

REPERTORIO

 

W.A.MOZART

Le nozze di Figaro (Contessa)

Don Giovanni (Donna Elvira,Donna Anna)

 

G. ROSSINI

Stabat Mater

Petite Messe Solennelle

 

V. BELLINI

Norma

 

G. DONIZETTI

Lucrezia Borgia*

Maria Stuarda

Poliuto

 

R.WAGNER Lohengrin*

 

G. VERDI

I Lombardi alla Prima Crociata

Macbeth*

I Masnadieri

La Battaglia di Legnano

Luisa Miller

Il Trovatore

La Traviata

Simon Boccanegra

Un ballo in maschera

La Forza del Destino*

Don Carlo

Aida

Messa di Requiem

Otello

Falstaff

 

G. PUCCINI

Le Villy

Manon Lescaut

La Boheme

Tosca

Madama Butterfly

La rondine

Il Trittico

(Giorgetta, Suor Angelica, Lauretta)

Turandot (Liù)

 

F. CILEA

Adriana Lecouvreur

Gloria

 

R. LEONCAVALLO

Pagliacci

 

P. MASCAGNI

Cavalleria Rusticana

 

U. GIORDANO

Andrea Chénier

 

J. STRAUSS jr

Il Pipistrello (Rosalinde)

 

F. LEHAR

La Vedova Allegra

 

R. STRAUSS Vier Letzte Lieder

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ENGLISH SHORT VERSION

 

Fiorenza Cedolins, Italian soprano, is one of the most celebrated opera singers, known for the

beauty, mellow, warm colour of her voice, volume, clear diction, refined vocal technique.

After winning the Luciano Pavarotti International Voice Competition in Philadelphia (1996), she

sung Tosca with Pavarotti, she has performed at many of the world's leading opera houses including

Teatro alla Scala in Milan (Madama Butterfly and Don Carlo), Metropolitan Opera House in NY

(Madama Butterfly and Aida) and ROH Covent Garden in London (Il Trovatore), Opéra Bastille in

Paris (Tosca).

Fiorenza Cedolins has performed the season opening night of many Italian theatres including

Bologna's Teatro Comunale 2003/2004 I Masnadieri; Turin's Teatro Regio 2005/2006 Aida; Festival

Verdi in Parma 2007 Luisa Miller; Teatro La Fenice in Venice 2008 La Rondine, Teatro alla Scala in

Milan 2008 Don Carlo.

Amongst her performances are Cavalleria Rusticana with Muti at the Ravenna Festival; Simon

Boccanegra in Montecarlo conducted by Oren; Norma in Catania, Tokyo, Genova, Barcelona,

Ancona, Bilbao and Barcelona, Aida in Napoli and at the Arena di Verona, Adriana Lecouvreur in

Trieste and Roma; Poliuto in Bilbao, Maria Stuarda at the Teatro La Fenice in Venezia, Andrea

Chénier at the Teatro Real in Madrid, Il Trovatore in Firenze, at the Arena di Verona, Parma, Tokyo,

Frankfurt, München, Palermo, Napoli, Barcelona and London. She was also Madama Butterfly at

the Liceu in Barcelona, Luisa Miller at the Teatro Real in Madrid.

Her Verdi's roles included also I lombardi alla prima crociata, La battaglia di Legnano; Puccini’s

roles included also Manon Lescaut, Gianni Schicchi, Suor Angelica,Tabarro, Le Villi, Turandot

(Liù),

She performed Verdi’s Messa di Requiem at the Arena di Verona and Avery Fischer Hall in New

York under Maazel, Royal Albert Hall in London under Gatti, Auditorium Santa Cecilia in Roma

under Mehta, Konzerthause in Wien under Chailly.

She has received several prestigious awards included "Premio Abbiati della Critica Italiana

1999/2000", Opera Award 1999, Opera Award 2001, Zenatello Arena di Verona 2000 and 2001;

Premio Campoamor “best singer of the year 2008”, also the “Artist of the Year Award 2007” at the

Liceu in Barcelona from “IV and V Piso Association” and Premio Muse 2009 in Firenze.

Her discography includes Il Trovatore in Parma, Tosca with the Maggio Musicale Fiorentino, Luisa

Miller Krief's production in Parma, Tosca De Ana's production and Madama Butterfly Zeffirelli's

production at the Arena di Verona, Puccini’s La rondine Vick's production in Venice, Norma in

Tokyo and Barcelona, the DVD “Dedicate to Puccini” at the Teatro del Giglio in Lucca for the

Puccini’s Anniversary Celebrations.

In 2009, Fiorenza Cedolins was also appointed Artistic Director Teatro della Fortuna in Fano.

In 2011, she was invited for Falstaff at the Liceu in Barcelona, Fabio Luisi conducting, Pagliacci

Grisha Asagarov's production at the Opernhaus Zurich, Madama Butterfly at the Wiener Staatsoper,

Un Ballo in Maschera Pountney's new production at the Opernhaus Zurich, Simon Boccanegra at

the Wiener Staatsoper under Chung, Don Carlo in Sevilla, La Bohème at the Arena in Verona,

Otello Graham Vick's new production at the Opernhaus Zürich, under Daniele Gatti.

In 2012, Fiorenza Cedolins has performed Luisa Miller in Bilbao, La Bohème in Barcelona, a new

Poliuto's production of Michieletto and Otello in Zürich, Carmen in Arena di Verona. She was

invited in Salzburger Festspiele for singing with Placido Domingo at the Benefizkonzert conducted

by Mº Zubin Mehta. After Madama Butterfly at the Festival de la Opera de A Coruna, she has

performed La Bohème at Shanghai Grand Theatre in the Salzburger Festspiele's tournée, under

Oren, Michieletto's production.

In 2013, Fiorenza Cedolins has performed Messa di Requiem G. Verdi, at the Symphony Hall, Boston, with Boston Symphony Orchestra, conducted by Daniele Gatti; La Bohème, in Las Palmas, director Mario Pontiggia; Falstaff, at the Salzburger Festspiele, in Salzburg, with direction of Damiano Michieletto, conducting Zubin Mehta; Aida, at the Arena di Verona, Century Festival Celebration, d.Gianfranco De Bosio, c.Daniel Oren

In 2014:

Madama Butterfly  TEATRO DEL MAGGIO MUSICALE FIORENTINO

Tosca, LICEU di BARCELONA (new production)

Tosca - Teatro Principal di Palma de Mallorca

Tosca, 1st act Opening Gala at the "Nuovo Teatro del Maggio Musicale Fiorentino"

Falstaff at the NEDERLANDSE OPERA, with the ROYAL CONCERTGEBOUW ORCHESTRA; conductor D.GATTI director R.CARSEN 

Aida at the MACERATA OPERA FESTIVAL (new production) conductor JULIA JONES, director FRANCESCO MICHELI 18th and 27th July -  2nd and 10th August

 

NEXT ENGAGEMENTS:

 

La Vedova Allegra, TEATRO VERDI DI SALERNO, new production conductor OREN, director SGARBI

Last update: October 2014

 

 

DEUTSCH

 

Fiorenza Cedolins studierte bei Roberto Benaglio. 1996 gewann sie den Luciano-Pavarotti-Wettbewerb und sang an der Seite des berühmten Tenors in «Tosca». Am Beginn ihrer internationalen Karriere trat sie als Santuzza («Cavalleria rusticana») beim Ravenna Festival unter Riccardo Muti, als Amelia Grimaldi («Simon Boccanegra») und bald auch in selten zu hörenden Verdi-Opern wie «I masnadieri» und «La battaglia di Legnano» auf. Als Norma war sie am Teatro Massimo Bellini in Catania und 2003 in Tokio zu erleben. Grosse Erfolge feierte sie auch als Leonora («Il Trovatore») beim Maggio Musicale Fiorentino, in der Arena di Verona, Parma, Tokio, Frankfurt, München, Palermo, Neapel und am Royal Opera House Covent Garden. Zum Repertoire der Sopranistin gehören ferner Cileas «Adriana Lecouvreur» (Triest und Rom), vor allem aber die grossen Puccini-Rollen wie Mimì («La Bohème»), Tosca und Cio-Cio-San («Madama Butterfly»). Auf CD ist ihre Aufnahme von «Tosca» erschienen, wo sie – unter der Leitung von Zubin Mehta – gemeinsam mit Andrea Bocelli zu hören ist. Zu den Höhepunkten der jüngsten Zeit zählen «Aida» und «Madama Butterfly» an der Metropolitan Opera New York, «Il Trovatore» in Bilbao, «Don Carlo» an der Mailänder Scala, «Andrea Chénier» am Teatro Real Madrid, «Luisa Miller» in Turin, «Simon Boccanegra» an der Wiener Staatsoper, «Falstaff» am Liceu Barcelona und «Un ballo in maschera» in Zürich. In dieser Saison stehen «Luisa Miller» in Bilbao, «La Bohème» am Liceu Barcelona und «Poliuto» am Opernhaus Zürich.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ringraziamo il fotografo Stefano Trovati ed il settimanale CHI per la gentile concessione delle foto. 

Queste foto sono apparse sulla rivista CHI e non possono in alcun modo essere utilizzate senza il previo consenso del fotografo che ne detiene il copyright. 

Ringraziamo - inoltre - gli Amici della Scala e la Contessa Crespi per la storica Location.

 

 

 

Ultimo aggiornamento: ottobre  2014 - webmaster: EBU

Fiorenza Cedolins © 2014